Architetture e ornamentazioni dalla Toscana agli 'Umanesimi baronali' del Regno di Napoli. Parte seconda. Francesco di Giorgio e i suoi «seguaci». I Da Maiano e Giuliano da Sangallo per le committenze del Duca di Calabria, nelle corti dell'Umanesimo baronale, a Tuscania, in Umbria e nel Salento