Il contributo definisce il concetto di Capitale Umano all’interno di una sezione Glossario del numero monografico della Rivista “Contesti”. Il concetto di capitale umano negli ultimi anni si è imposto all'attenzione dell'economia della formazione nel quadro di un dibattito sempre più collegato al significato da attribuire allo sviluppo delle società e appare oggi sempre più correlato ai concetti di sviluppo sostenibile endogeno e di coesione sociale. I costrutti capitale umano e sviluppo umano negli ultimi anni sembrano condividere analoghi percorsi di revisione e ampliamento dei significati.Una teoria ed una pratica della formazione che lavorano sul capitale umano per lo sviluppo sostenibile endogeno partono dal dato scientifico che ogni essere umano è produttore di conoscenze e di esse si serve per poter vivere: a seconda dei tipi e dei modi del conoscere cambiano le forme e i contenuti del proprio sviluppo. In genere, si può affermare che la qualità del suo sviluppo è direttamente proporzionale alla qualità del suo conoscere. E’ un assioma scientifico che vale per qualunque tipo di gruppo umano e per i singoli individui che vivono al suo interno.

Capitale umano / G. Del Gobbo. - In: CONTESTI. - ISSN 2035-5300. - STAMPA. - Paloscia R. Tarsi E. (a cura di), Città e territori oltre il Nord, numero monografico, Contesti 1/2012:(2012), pp. 121-123.

Capitale umano

DEL GOBBO, GIOVANNA
2012

Abstract

Il contributo definisce il concetto di Capitale Umano all’interno di una sezione Glossario del numero monografico della Rivista “Contesti”. Il concetto di capitale umano negli ultimi anni si è imposto all'attenzione dell'economia della formazione nel quadro di un dibattito sempre più collegato al significato da attribuire allo sviluppo delle società e appare oggi sempre più correlato ai concetti di sviluppo sostenibile endogeno e di coesione sociale. I costrutti capitale umano e sviluppo umano negli ultimi anni sembrano condividere analoghi percorsi di revisione e ampliamento dei significati.Una teoria ed una pratica della formazione che lavorano sul capitale umano per lo sviluppo sostenibile endogeno partono dal dato scientifico che ogni essere umano è produttore di conoscenze e di esse si serve per poter vivere: a seconda dei tipi e dei modi del conoscere cambiano le forme e i contenuti del proprio sviluppo. In genere, si può affermare che la qualità del suo sviluppo è direttamente proporzionale alla qualità del suo conoscere. E’ un assioma scientifico che vale per qualunque tipo di gruppo umano e per i singoli individui che vivono al suo interno.
Paloscia R. Tarsi E. (a cura di), Città e territori oltre il Nord, numero monografico, Contesti 1/2012
121
123
G. Del Gobbo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/780752
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 0
social impact