"Rosa". Un gruppo e una rivista