Storia di un dottorato. Storia medievale nell’Università di Firenze: attività, ricerche, pubblicazioni (1983-2003), a cura di A. Zorzi, presentazione di G. Cherubini, Firenze, Firenze University Press, 2004. Il Dottorato di ricerca in Storia medievale dell'Università di Firenze è uno dei più antichi dottorati di area storica e umanistica dell'università italiana. Fondato nel 1983 per iniziativa di studiosi di livello internazionale quali Girolamo Arnaldi, Elio Conti e Raoul Manselli, consorziando inizialmente gli atenei di Bologna e di Roma "La Sapienza", esso ha attivato tutti i cicli dei corsi, conseguendo risultati di rilievo nelle attività di ricerca e negli esiti professionali. Nel corso del tempo una sessantina di giovani studiosi e una ventina di docenti hanno dato corpo a una comune esperienza umana e intellettuale, che non ha mai preteso di essere una "scuola" che richiedesse una qualche adesione, ma soltanto una scuola di metodo che ha affermato la regola del confronto, della varietà e della accettazione di punti di vista e di provenienze diverse. Ne è qui ripercorsa, in forma sintetica, la storia dei primi vent'anni, dando conto delle attività promosse e delle ricerche condotte, e raccogliendo i profi li scientifi ci e la bibliografi a di ciascun membro.

Storia di un dottorato. Storia medievale nell’Università di Firenze: attività, ricerche, pubblicazioni (1983-2003) / A. Zorzi. - STAMPA. - (2004).

Storia di un dottorato. Storia medievale nell’Università di Firenze: attività, ricerche, pubblicazioni (1983-2003)

ZORZI, ANDREA
2004

Abstract

Storia di un dottorato. Storia medievale nell’Università di Firenze: attività, ricerche, pubblicazioni (1983-2003), a cura di A. Zorzi, presentazione di G. Cherubini, Firenze, Firenze University Press, 2004. Il Dottorato di ricerca in Storia medievale dell'Università di Firenze è uno dei più antichi dottorati di area storica e umanistica dell'università italiana. Fondato nel 1983 per iniziativa di studiosi di livello internazionale quali Girolamo Arnaldi, Elio Conti e Raoul Manselli, consorziando inizialmente gli atenei di Bologna e di Roma "La Sapienza", esso ha attivato tutti i cicli dei corsi, conseguendo risultati di rilievo nelle attività di ricerca e negli esiti professionali. Nel corso del tempo una sessantina di giovani studiosi e una ventina di docenti hanno dato corpo a una comune esperienza umana e intellettuale, che non ha mai preteso di essere una "scuola" che richiedesse una qualche adesione, ma soltanto una scuola di metodo che ha affermato la regola del confronto, della varietà e della accettazione di punti di vista e di provenienze diverse. Ne è qui ripercorsa, in forma sintetica, la storia dei primi vent'anni, dando conto delle attività promosse e delle ricerche condotte, e raccogliendo i profi li scientifi ci e la bibliografi a di ciascun membro.
9788884531780
A. Zorzi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/9185
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact