La bonifica dei sedimenti marini contaminati è oggetto di numerosi progetti di ricerca in conseguenza degli ingenti volumi da gestire; la tendenza è quella di ricercare soluzioni alternative al costoso smaltimento finale. A questo proposito è stato condotto un progetto di ricerca con l'obiettivo di studiare la possibile applicazione di un trattamento ex situ di soil washing. Erano presenti metalli pesanti e composti organici nei sedimenti oggetto della sperimentazione. La filiera di trattamento sperimentata prevede il lavaggio e la separazione dimensionale delle varie frazioni, in modo da concentrare nella frazione granulometrica fine gli inquinanti e ottenere così il materiale più grossolano decontaminato. I risultati dimostrano che si potrebbe evitare lo smaltimento finale in discarica della frazione sabbiosa e ghiaiosa dei sedimenti contaminati.

Trattamento soil washing per sedimenti marini contaminati / Gori, Riccardo; Sirini, Piero; Bettoli, Danilo; Palli, Laura; Spennati, Francesco.. - STAMPA. - (2013), pp. 1-6. ((Intervento presentato al convegno Remediation Technologies Symposium (RemTech 2013) tenutosi a Ferrara nel 18-20 Settembre 2013.

Trattamento soil washing per sedimenti marini contaminati

GORI, RICCARDO;SIRINI, PIERO;PALLI, LAURA;SPENNATI, FRANCESCO
2013

Abstract

La bonifica dei sedimenti marini contaminati è oggetto di numerosi progetti di ricerca in conseguenza degli ingenti volumi da gestire; la tendenza è quella di ricercare soluzioni alternative al costoso smaltimento finale. A questo proposito è stato condotto un progetto di ricerca con l'obiettivo di studiare la possibile applicazione di un trattamento ex situ di soil washing. Erano presenti metalli pesanti e composti organici nei sedimenti oggetto della sperimentazione. La filiera di trattamento sperimentata prevede il lavaggio e la separazione dimensionale delle varie frazioni, in modo da concentrare nella frazione granulometrica fine gli inquinanti e ottenere così il materiale più grossolano decontaminato. I risultati dimostrano che si potrebbe evitare lo smaltimento finale in discarica della frazione sabbiosa e ghiaiosa dei sedimenti contaminati.
Proceedings of Remtech 2013
Remediation Technologies Symposium (RemTech 2013)
Ferrara
18-20 Settembre 2013
Gori, Riccardo; Sirini, Piero; Bettoli, Danilo; Palli, Laura; Spennati, Francesco.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/935330
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact