I GIOVANI, LA MORTE E LE ROSE. APPUNTI DI POESIA LATINA