L’obiettivo del percorso di studio e di ricerca compiuto è stato quello di individuare modelli teorici, interpretazioni pedagogiche e dispositivi progettuali per un’analisi epistemologica del benessere in relazione alla professionalità di educatori e insegnanti. All’interno del paradigma della complessità, viene proposta un’analisi del benessere sostenuta dall’interdisciplinarità e dalla complementarità dei saperi, filosofici, sociologici, neurobiologici e psico-pedagogici. Il percorso di ricerca ha previsto il coinvolgimento diretto di 443 partecipanti (educatori di asilo nido e insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado) e l’utilizzo di un approccio metodologico misto, attraverso l’uso di strumenti complementari di tipo quantitativo e qualitativo. Per descrivere la complessità del benessere professionale è stato utilizzato il paradigma della “semplessità”, pensando ad un progetto pedagogico-educativo intenzionalmente mirato a garantirne la sostenibilità e la rinnovabilità per favorire un cambiamento tras-formativo, attraverso percorsi di riflessività critica, di maturazione di consapevolezza, di espansione delle capabilities.

EPISTEMOLOGIA DEL BENESSERE E PROFESSIONALITÀ EDUCATIVE. Modelli teorici, interpretazioni pedagogiche e dispositivi progettuali / Falaschi, Elena. - (2015).

EPISTEMOLOGIA DEL BENESSERE E PROFESSIONALITÀ EDUCATIVE. Modelli teorici, interpretazioni pedagogiche e dispositivi progettuali

FALASCHI, ELENA
2015

Abstract

L’obiettivo del percorso di studio e di ricerca compiuto è stato quello di individuare modelli teorici, interpretazioni pedagogiche e dispositivi progettuali per un’analisi epistemologica del benessere in relazione alla professionalità di educatori e insegnanti. All’interno del paradigma della complessità, viene proposta un’analisi del benessere sostenuta dall’interdisciplinarità e dalla complementarità dei saperi, filosofici, sociologici, neurobiologici e psico-pedagogici. Il percorso di ricerca ha previsto il coinvolgimento diretto di 443 partecipanti (educatori di asilo nido e insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado) e l’utilizzo di un approccio metodologico misto, attraverso l’uso di strumenti complementari di tipo quantitativo e qualitativo. Per descrivere la complessità del benessere professionale è stato utilizzato il paradigma della “semplessità”, pensando ad un progetto pedagogico-educativo intenzionalmente mirato a garantirne la sostenibilità e la rinnovabilità per favorire un cambiamento tras-formativo, attraverso percorsi di riflessività critica, di maturazione di consapevolezza, di espansione delle capabilities.
Prof. Alessandro Mariani
ITALIA
Falaschi, Elena
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Falaschi Elena_Tesi dottorato XXVII 'Epistemologia del benessere e professionalità educative'.pdf

accesso aperto

Descrizione: Tesi di dottorato
Tipologia: Altro
Licenza: Creative commons
Dimensione 3.05 MB
Formato Adobe PDF
3.05 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/1003606
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact