Il 23 e 24 novembre 2009 si è svolto, presso l’Institut für Philosophiedella Technische Universität di Dresda, in cooperazione con l’Italien-Zentrum della stessa università, il convegno Die Philosophie der italienischen Aufklärung, occasionato dalla pubblicazione del volume – a cura di Johannes Rohbeck e Wolfgang Rother – Die Philosophie des 18. Jahrhunderts, Band 3/1: Italien. Il volume si inquadra nell’ambito del vasto e rimarchevole progetto editoriale della collana Grundriss der Geschichte der Philosophie: questa costituisce la più ampia storia della filosofia pubblicata in lingua tedesca e copre l’intero periodo dall’antichità al XX secolo, contemplando l’apporto di tradizioni tanto continentali quanto extra-europee. La rilevanza di questa pubblicazione consiste nel suo offrire la prima presentazione complessiva della filosofia italiana del XVIII secolo in lingua tedesca, aprendo anche in Germania a una discussione più approfondita ed informata circa temi e motivi peculiari dell’elaborazione filosofica italiana.

J. Rohbeck, W. Rother (a cura di), Die Philosophie des 18. Jahrhunderts. Band 3/1: Italien , Schwabe, 2010 / E. Giacca; F. Buongiorno. - In: GIORNALE DI FILOSOFIA. - ISSN 1827-5834. - (2010).

J. Rohbeck, W. Rother (a cura di), Die Philosophie des 18. Jahrhunderts. Band 3/1: Italien , Schwabe, 2010

F. Buongiorno
2010

Abstract

Il 23 e 24 novembre 2009 si è svolto, presso l’Institut für Philosophiedella Technische Universität di Dresda, in cooperazione con l’Italien-Zentrum della stessa università, il convegno Die Philosophie der italienischen Aufklärung, occasionato dalla pubblicazione del volume – a cura di Johannes Rohbeck e Wolfgang Rother – Die Philosophie des 18. Jahrhunderts, Band 3/1: Italien. Il volume si inquadra nell’ambito del vasto e rimarchevole progetto editoriale della collana Grundriss der Geschichte der Philosophie: questa costituisce la più ampia storia della filosofia pubblicata in lingua tedesca e copre l’intero periodo dall’antichità al XX secolo, contemplando l’apporto di tradizioni tanto continentali quanto extra-europee. La rilevanza di questa pubblicazione consiste nel suo offrire la prima presentazione complessiva della filosofia italiana del XVIII secolo in lingua tedesca, aprendo anche in Germania a una discussione più approfondita ed informata circa temi e motivi peculiari dell’elaborazione filosofica italiana.
E. Giacca; F. Buongiorno
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/1242593
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact