ISBD(CM), International standard bibliographic description for cartographic materials costituisce il primo standard internazionale per la descrizione di carte geografiche, atlanti, globi ecc. È stato pubblicato nel 1977 e da allora ha costituito un riferimento imprescindibile per lo sviluppo di regole di catalogazione dedicate alla cartografia. Nel 1987 uscì la revisione dello standard e nel 2004 fu creato un Working Group che elaborò una nuova bozza del testo, mai pubblicata in forma definitiva in quanto nel 2011 il testo elaborato confluì nell’ISBD Edizione consolidata. Essa è stata rivista e aggiornata e il nuovo testo, pubblicato nel 2021, prevede importanti novità per la descrizione della cartografia celeste. ISBD(CM), International standard bibliographic description for cartographic materials constitutes the first international standard for the description of cartographic materials. It was published in 1977 and since then has been an indispensable reference for the development of cataloguing rules specifically for cartography. In 1987, a revision of the standard came out and in 2004 a Working Group was set up to develop a new draft of the text which was never published in final form. In 2011, the ISBD Consolidated edition published and it has recently been revised and updated. The new text, published in 2021, includes important new features for the description of celestial cartography.

Risorse cartografiche e descrizione standardizzata: da ISBD(CM) a ISBD Edizione consolidata rivista / Laura Manzoni. - In: AIB STUDI. - ISSN 2239-6152. - ELETTRONICO. - 62:(2022), pp. 419-429. [10.2426/aibstudi-13751]

Risorse cartografiche e descrizione standardizzata: da ISBD(CM) a ISBD Edizione consolidata rivista

Laura Manzoni
2022

Abstract

ISBD(CM), International standard bibliographic description for cartographic materials costituisce il primo standard internazionale per la descrizione di carte geografiche, atlanti, globi ecc. È stato pubblicato nel 1977 e da allora ha costituito un riferimento imprescindibile per lo sviluppo di regole di catalogazione dedicate alla cartografia. Nel 1987 uscì la revisione dello standard e nel 2004 fu creato un Working Group che elaborò una nuova bozza del testo, mai pubblicata in forma definitiva in quanto nel 2011 il testo elaborato confluì nell’ISBD Edizione consolidata. Essa è stata rivista e aggiornata e il nuovo testo, pubblicato nel 2021, prevede importanti novità per la descrizione della cartografia celeste. ISBD(CM), International standard bibliographic description for cartographic materials constitutes the first international standard for the description of cartographic materials. It was published in 1977 and since then has been an indispensable reference for the development of cataloguing rules specifically for cartography. In 1987, a revision of the standard came out and in 2004 a Working Group was set up to develop a new draft of the text which was never published in final form. In 2011, the ISBD Consolidated edition published and it has recently been revised and updated. The new text, published in 2021, includes important new features for the description of celestial cartography.
62
419
429
Laura Manzoni
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Manzoni_risorse cartografiche e descrizione standardizzata_2022.pdf

accesso aperto

Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: Creative commons
Dimensione 180.73 kB
Formato Adobe PDF
180.73 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/1279019
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact