La ricerca si inserisce all’interno dei dibattiti scientifici sulla vulnerabilità sviluppatisi nel panorama internazionale ed ancora poco esplorati nel contesto italiano, rifacendosi in particolare alle teorie della filosofa giuridica Martha Alberson Fineman. L’obiettivo del progetto era quello di applicare la teoria della vulnerabilità di Fineman al fenomeno della tratta di esseri umani per sfruttamento sessuale in Italia. A tal fine, sono state raccolte le letture della vulnerabilità di quei soggetti che rappresentano l’anello di congiunzione più vicino con il fenomeno oggetto di studio e che promuovono un sindacato sulla medesima. Ciò ha permesso di evidenziare e descrivere le conseguenze legate alle diverse interpretazioni della vulnerabilità, sia rispetto all’applicazione del dato normativo, che alla quotidianità degli interventi (come sul riconoscimento e sull’emersione del fenomeno, sull’identificazione delle vittime).

LA VULNERABILITÀ NELLA TRATTA DI ESSERI UMANI PER SFRUTTAMENTO SESSUALE IN ITALIA / SILVIA FILIPPI. - (2022).

LA VULNERABILITÀ NELLA TRATTA DI ESSERI UMANI PER SFRUTTAMENTO SESSUALE IN ITALIA

SILVIA FILIPPI
2022

Abstract

La ricerca si inserisce all’interno dei dibattiti scientifici sulla vulnerabilità sviluppatisi nel panorama internazionale ed ancora poco esplorati nel contesto italiano, rifacendosi in particolare alle teorie della filosofa giuridica Martha Alberson Fineman. L’obiettivo del progetto era quello di applicare la teoria della vulnerabilità di Fineman al fenomeno della tratta di esseri umani per sfruttamento sessuale in Italia. A tal fine, sono state raccolte le letture della vulnerabilità di quei soggetti che rappresentano l’anello di congiunzione più vicino con il fenomeno oggetto di studio e che promuovono un sindacato sulla medesima. Ciò ha permesso di evidenziare e descrivere le conseguenze legate alle diverse interpretazioni della vulnerabilità, sia rispetto all’applicazione del dato normativo, che alla quotidianità degli interventi (come sul riconoscimento e sull’emersione del fenomeno, sull’identificazione delle vittime).
PAOLA MARIA TORRIONI
ITALIA
Goal 5: Gender equality
Goal 8: Decent work and economic growth
SILVIA FILIPPI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
XXXIII SPS_02 LA VULNERABILITA' NELLA TRATTA DI ESSERI UMANI PER SFRUTTAMENTO SESSUALE IN ITALIA.pdf

accesso aperto

Descrizione: La ricerca si inserisce all’interno dei dibattiti scientifici sulla vulnerabilità sviluppatisi nel panorama internazionale ed ancora poco esplorati nel contesto italiano, rifacendosi in particolare alle teorie della filosofa giuridica Martha Alberson Fineman. L’obiettivo del progetto era quello di applicare la teoria della vulnerabilità di Fineman al fenomeno della tratta di esseri umani per sfruttamento sessuale in Italia. A tal fine, sono state raccolte le letture della vulnerabilità di quei soggetti che rappresentano l’anello di congiunzione più vicino con il fenomeno oggetto di studio e che promuovono un sindacato sulla medesima. Ciò ha permesso di evidenziare e descrivere le conseguenze legate alle diverse interpretazioni della vulnerabilità, sia rispetto all’applicazione del dato normativo, che alla quotidianità degli interventi (come sul riconoscimento e sull’emersione del fenomeno, sull’identificazione delle vittime… …).
Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: Open Access
Dimensione 2.7 MB
Formato Adobe PDF
2.7 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/1280964
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact