Il volume è la sintesi della tesi magistrale in Progettazione dell’Architettura intitolata ‘’Abitare il paesaggio storico. Progetto per Poggio Strozzoni a Pitigliano’’ sviluppata con L. Pasqualotti, seguita dal relatore prof. F. Fabbrizzi e correlatrici la prof.ssa C.Luschi e l’Arch Phd L. Aiello. La tesi prende in analisi il territorio di Poggio Strozzoni, promontorio in posizione reciproca rispetto a quello più noto di Pitigliano, borgo a sud della attuale Toscana, considerato paesaggio storico in quanto ricco di reperti archeologici e di patrimonio architettonico, che sono testimonianza della storia e della cultura dei popoli che hanno abitato quei luoghi. La chiesa di San Francesco e il Parco Orsini, in stato di abbandono e collocati sul Poggio, diventano capisaldi di un progetto di valorizzazione che, dopo una fase di analisi tramite ricerche storico-archivistiche, ricognizioni territoriali e rilievi architettonici, si articola esplorando due temi su scale diverse: il primo, l'innesto su una struttura antica in un rapporto architettonico, e il secondo, un principio di insediamento sulla struttura territoriale. I progetti si propongono di reinterpretare caratteristiche del territorio di Pitigliano per trovare un nuovo senso di sviluppo che si basa sulle risorse endogene del luogo rispondendo alle esigenze della contemporaneità.

Abitare il paesaggio storico / Lecci, Novella; Pasqualotti, Luca. - ELETTRONICO. - (2021).

Abitare il paesaggio storico

Lecci, Novella;Pasqualotti, Luca
2021

Abstract

Il volume è la sintesi della tesi magistrale in Progettazione dell’Architettura intitolata ‘’Abitare il paesaggio storico. Progetto per Poggio Strozzoni a Pitigliano’’ sviluppata con L. Pasqualotti, seguita dal relatore prof. F. Fabbrizzi e correlatrici la prof.ssa C.Luschi e l’Arch Phd L. Aiello. La tesi prende in analisi il territorio di Poggio Strozzoni, promontorio in posizione reciproca rispetto a quello più noto di Pitigliano, borgo a sud della attuale Toscana, considerato paesaggio storico in quanto ricco di reperti archeologici e di patrimonio architettonico, che sono testimonianza della storia e della cultura dei popoli che hanno abitato quei luoghi. La chiesa di San Francesco e il Parco Orsini, in stato di abbandono e collocati sul Poggio, diventano capisaldi di un progetto di valorizzazione che, dopo una fase di analisi tramite ricerche storico-archivistiche, ricognizioni territoriali e rilievi architettonici, si articola esplorando due temi su scale diverse: il primo, l'innesto su una struttura antica in un rapporto architettonico, e il secondo, un principio di insediamento sulla struttura territoriale. I progetti si propongono di reinterpretare caratteristiche del territorio di Pitigliano per trovare un nuovo senso di sviluppo che si basa sulle risorse endogene del luogo rispondendo alle esigenze della contemporaneità.
9788833381343
Lecci, Novella; Pasqualotti, Luca
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/1290425
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact