Come, quando e perché sono state costruite in Italia le prime autostrade? Qual è stato il ruolo del milanese Piero Puricelli e della sua società, destinata in seguito a trasformarsi nella odierna Italstrade? Esiste il primato europeo e mondiali in fatto di autostrade, vantato dal fascismo? Chi ha veramente pagato per la realizzazione delle primi autostrade? A queste domande risponde il libro, nato dal ritrovamento della documentazione originaria, progetti compresi, della Firenze-Mare.

Fascismo e autostrade. Un caso di sintesi: la Firenze-Mare / L. BORTOLOTTI; G. DE LUCA. - STAMPA. - (1994), pp. 1-201.

Fascismo e autostrade. Un caso di sintesi: la Firenze-Mare

DE LUCA, GIUSEPPE
1994

Abstract

Come, quando e perché sono state costruite in Italia le prime autostrade? Qual è stato il ruolo del milanese Piero Puricelli e della sua società, destinata in seguito a trasformarsi nella odierna Italstrade? Esiste il primato europeo e mondiali in fatto di autostrade, vantato dal fascismo? Chi ha veramente pagato per la realizzazione delle primi autostrade? A queste domande risponde il libro, nato dal ritrovamento della documentazione originaria, progetti compresi, della Firenze-Mare.
9788820483494
1
201
L. BORTOLOTTI; G. DE LUCA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/16782
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact