In questo studio vengono proposti vari approcci metodologici che, oltre a fornire delle indicazioni sul valore relativo alla ”ricreazione all’aperto”, possono essere applicati nella valutazione economica dei più diversi beni e servizi ambientali. Nella premessa si esplicita il carattere e il ruolo della ricreazione all’aperto nella società moderna. Le attuali condizioni di vita hanno portato, nelle società occidentali, ad una sempre maggiore richiesta da parte degli indvidui di attività ricreative. Per quanto riguarda la situazione italiana, si fa riferimento ad alcuni fra i fattori che hanno avuto una rilevanza nella crescita della domanda di ricreazione all‘aperto, quali l’aumento della popolazione e soprattutto la modificazione di alcuni caratteri “qualitativi” di questa, l’aumento del tempo libero, e l’aumento del reddito procapite.

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DELLA RICREAZIONE ALL'APERTO: IL CASO DEL PARCO NATURALE DELL'ORECCHIELLA / I. BERNETTI; L. CASINI; A. CATENI; R. FRATINI; D. ROMANO; S. ROMANO; C. ROSATO. - STAMPA. - (1991).

LA VALUTAZIONE ECONOMICA DELLA RICREAZIONE ALL'APERTO: IL CASO DEL PARCO NATURALE DELL'ORECCHIELLA

BERNETTI, IACOPO;CASINI, LEONARDO;CATENI, ANTONIO;FRATINI, ROBERTO;ROMANO, DONATO;ROMANO, SALVATORE;ROSATO, CARMINE
1991

Abstract

In questo studio vengono proposti vari approcci metodologici che, oltre a fornire delle indicazioni sul valore relativo alla ”ricreazione all’aperto”, possono essere applicati nella valutazione economica dei più diversi beni e servizi ambientali. Nella premessa si esplicita il carattere e il ruolo della ricreazione all’aperto nella società moderna. Le attuali condizioni di vita hanno portato, nelle società occidentali, ad una sempre maggiore richiesta da parte degli indvidui di attività ricreative. Per quanto riguarda la situazione italiana, si fa riferimento ad alcuni fra i fattori che hanno avuto una rilevanza nella crescita della domanda di ricreazione all‘aperto, quali l’aumento della popolazione e soprattutto la modificazione di alcuni caratteri “qualitativi” di questa, l’aumento del tempo libero, e l’aumento del reddito procapite.
I. BERNETTI; L. CASINI; A. CATENI; R. FRATINI; D. ROMANO; S. ROMANO; C. ROSATO
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/18105
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact