Libri, copisti e stampatori tra Roma e la Germania