Il primo pensiero femminista ha avuto difficoltà nell'immaginare la realizzazione individuale delle donne al di fuori della funzione sociale materna, funzione che si è delineata storicamente in concomitanza con la nascita dell'intimità familiare, della famiglia sentimentale. Autrici come Mary Wollstonecraft, Catharine Beecher e Charlotte Perkins Gilman non sono riuscite a svincolare da una presunta natura o vocazione femminile il sentimento di dedicazione e di apertura all'altro insito nel materno - con il suo indubbio potenziale critico verso forme di individualismo atomistico e possessivo.

I RISCHI DEL 'MATERNO'. PENSIERO POLITICO FEMMINILE E CRITICA DEL PATRIARCALISMO TRA SETTE E OTTOCENTO / B. CASALINI. - STAMPA. - (2004), pp. 7-165.

I RISCHI DEL 'MATERNO'. PENSIERO POLITICO FEMMINILE E CRITICA DEL PATRIARCALISMO TRA SETTE E OTTOCENTO

CASALINI, BRUNELLA
2004

Abstract

Il primo pensiero femminista ha avuto difficoltà nell'immaginare la realizzazione individuale delle donne al di fuori della funzione sociale materna, funzione che si è delineata storicamente in concomitanza con la nascita dell'intimità familiare, della famiglia sentimentale. Autrici come Mary Wollstonecraft, Catharine Beecher e Charlotte Perkins Gilman non sono riuscite a svincolare da una presunta natura o vocazione femminile il sentimento di dedicazione e di apertura all'altro insito nel materno - con il suo indubbio potenziale critico verso forme di individualismo atomistico e possessivo.
8884921619
7
165
B. CASALINI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
rischimaterno.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.71 MB
Formato Adobe PDF
1.71 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/21212
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact