IL DIARIO BALDUCCI E LE CARTE DEL SUO ARCHIVIO