Recensione a Paul Ricoeur, "Percorsi del riconoscimento", Milano, Cortina, 2005