Da Giambologna, Ercole e il Cinghiale di Erimanto