Il libro esamina l’uso del linguaggio all’interno di eventi comunicativi. La produzione e l’interpretazione degli enunciati si realizzano nel corso di eventi governati dalle regole dell’organizzazione sociale, dai sistemi di significati e di credenze culturali, dalle situazioni nelle quali si determinano sia le relazioni tra i parlanti sia gli universi del discorso. La scelta di una varietà linguistica o di un registro e il ricorso a certe modalità stilistiche e testuali riflettono e nello stesso tempo concorrono a modellare atteggiamenti, identificazioni, contenuti simbolici. Particolare attenzione è dedicata alla maniera in cui le procedure retoriche e discorsive correlano il processo comunicativo ai significati socioculturali, come nel caso dei linguaggi specialistici, del linguaggio politico, della comunicazione pubblicitaria, dell’interpretazione letteraria. Questi argomenti sono sviluppati sullo sfondo di una dettagliata discussione riguardante le proprietà fondamentali e le basi cognitive della comunicazione, viste anche in rapporto a sistemi di comunicazione non linguistici, animali e umani. The book examines the use of language in communicative events. The production and interpretation of the statements are made in the course of events governed by the rules of social organization, the systems of meanings and cultural beliefs, situations in which you determine whether the relationships between speakers and the universes of discourse. The choice of a linguistic variety or a register and the use of certain stylistic and textual modes reflect and at the same time contribute to shaping attitudes, identifications, symbolic content. Particular attention is given to the manner in which the rhetorical and discursive procedures relate to the communication process sociocultural meanings, as in the case of specialized language, the language of politics, advertising, literary interpretation. These arguments are developed on the background of a detailed discussion of the fundamental properties and cognitive bases of communication, seen also in relation to non-linguistic communication systems, animals and humans.

Lingua e comunicazione. La lingua e i parlanti / Benedetta Baldi; L. Savoia. - STAMPA. - (2009), pp. 3-255.

Lingua e comunicazione. La lingua e i parlanti

BALDI, BENEDETTA;SAVOIA, LEONARDO MARIA
2009

Abstract

Il libro esamina l’uso del linguaggio all’interno di eventi comunicativi. La produzione e l’interpretazione degli enunciati si realizzano nel corso di eventi governati dalle regole dell’organizzazione sociale, dai sistemi di significati e di credenze culturali, dalle situazioni nelle quali si determinano sia le relazioni tra i parlanti sia gli universi del discorso. La scelta di una varietà linguistica o di un registro e il ricorso a certe modalità stilistiche e testuali riflettono e nello stesso tempo concorrono a modellare atteggiamenti, identificazioni, contenuti simbolici. Particolare attenzione è dedicata alla maniera in cui le procedure retoriche e discorsive correlano il processo comunicativo ai significati socioculturali, come nel caso dei linguaggi specialistici, del linguaggio politico, della comunicazione pubblicitaria, dell’interpretazione letteraria. Questi argomenti sono sviluppati sullo sfondo di una dettagliata discussione riguardante le proprietà fondamentali e le basi cognitive della comunicazione, viste anche in rapporto a sistemi di comunicazione non linguistici, animali e umani. The book examines the use of language in communicative events. The production and interpretation of the statements are made in the course of events governed by the rules of social organization, the systems of meanings and cultural beliefs, situations in which you determine whether the relationships between speakers and the universes of discourse. The choice of a linguistic variety or a register and the use of certain stylistic and textual modes reflect and at the same time contribute to shaping attitudes, identifications, symbolic content. Particular attention is given to the manner in which the rhetorical and discursive procedures relate to the communication process sociocultural meanings, as in the case of specialized language, the language of politics, advertising, literary interpretation. These arguments are developed on the background of a detailed discussion of the fundamental properties and cognitive bases of communication, seen also in relation to non-linguistic communication systems, animals and humans.
9788863151237
3
255
Benedetta Baldi; L. Savoia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BaldiSavoia-Lingua e comunicazione+copertina.pdf

Accesso chiuso

Descrizione: libro intero
Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 3.73 MB
Formato Adobe PDF
3.73 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/360095
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact