Il volume è frutto di una ricerca svolta sulla letteratura critica, sulla normativa e soprattutto sul terreno, ed è concepito in forma di atlante: composto da una parte scritta corredata da numerose immagini storiche e attuali specialmente riguardanti il patrimonio insediativo rurale del territorio provinciale di Firenze. Viene trattata la parte relativa all’edilizia storica, con le tipologie di case agricole (specialmente già mezzadrili), definitesi tra i tempi medievali e contemporanei. Alla seconda parte dell’opera, e in primo luogo alle fotografie, è affidato il compito di documentare i casi più significativi di restauro e di adeguamento degli edifici storici alle più diverse funzioni espresse dalla società attuale, con speciale riguardo per quelli rimasti agricoli (pur con le modifiche prodotte dalla riconversione produttiva e dalla multifunzionalità verificatasi negli ultimi 50 anni) e per quelli che sono stati invece deruralizzati. Viene pure considerata la nuova edilizia rurale (case e annessi rurali con il circostante resede). L’obiettivo dello studio con i casi considerati (interventi sull’edilizia storica e realizzazione di nuova edilizia rurale) è quello di offrire delle conoscenze che possano essere utilizzate come quadro di riferimento culturale e identitario, anche per ricavarvi valutazioni e orientamenti applicabili all’azione politica e sociale. Tali conoscenze sono proposte in forma di indicazioni e suggerimenti pratici in rapporto alle normative e agli indirizzi che la Regione, la Provincia e i Comuni potranno assumere per incentivare interventi sempre più consapevoli e coerentemente compatibili da parte degli amministratori, agricoltori e operatori professionali.

Atlante dell'edilizia rurale della Provincia di Firenze. Tipologie storiche e gestione dei valori culturali / L. Rombai. - STAMPA. - (2009), pp. 1-304.

Atlante dell'edilizia rurale della Provincia di Firenze. Tipologie storiche e gestione dei valori culturali

ROMBAI, LEONARDO
2009

Abstract

Il volume è frutto di una ricerca svolta sulla letteratura critica, sulla normativa e soprattutto sul terreno, ed è concepito in forma di atlante: composto da una parte scritta corredata da numerose immagini storiche e attuali specialmente riguardanti il patrimonio insediativo rurale del territorio provinciale di Firenze. Viene trattata la parte relativa all’edilizia storica, con le tipologie di case agricole (specialmente già mezzadrili), definitesi tra i tempi medievali e contemporanei. Alla seconda parte dell’opera, e in primo luogo alle fotografie, è affidato il compito di documentare i casi più significativi di restauro e di adeguamento degli edifici storici alle più diverse funzioni espresse dalla società attuale, con speciale riguardo per quelli rimasti agricoli (pur con le modifiche prodotte dalla riconversione produttiva e dalla multifunzionalità verificatasi negli ultimi 50 anni) e per quelli che sono stati invece deruralizzati. Viene pure considerata la nuova edilizia rurale (case e annessi rurali con il circostante resede). L’obiettivo dello studio con i casi considerati (interventi sull’edilizia storica e realizzazione di nuova edilizia rurale) è quello di offrire delle conoscenze che possano essere utilizzate come quadro di riferimento culturale e identitario, anche per ricavarvi valutazioni e orientamenti applicabili all’azione politica e sociale. Tali conoscenze sono proposte in forma di indicazioni e suggerimenti pratici in rapporto alle normative e agli indirizzi che la Regione, la Provincia e i Comuni potranno assumere per incentivare interventi sempre più consapevoli e coerentemente compatibili da parte degli amministratori, agricoltori e operatori professionali.
9788856811483
1
304
L. Rombai
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/369734
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact