Il saggio prende in esame le logiche costruttive che presiedono allo sviluppo delle architetture immaginarie dell'epoca moderna. In particolare esso esamina quelle costruzioni che sono chiamate a svolgere una funzione politica, le quali riflettono una logica "edificatoria" dello spazio ideale che coincide con i modelli classici di utopia politica. Ricostruendo la linea di continuità tra Campanella e Cernicevskij, da Bacon a Tarde, il contributo intende sottolineare il modo in cui l'utopia come genere letterario, politico e filosofico dipenda da un modello di rappresentazione spaziale che, per quanto oggi largamente in crisi, non ha perduto la propria capacità di sollecitare rappresentazioni politiche della società.

Utopia come scienza escapologica / Gianluca Bonaiuti. - In: MORUS. - ISSN 1808-561X. - STAMPA. - 6(2009), pp. 345-362.

Utopia come scienza escapologica

BONAIUTI, GIANLUCA
2009

Abstract

Il saggio prende in esame le logiche costruttive che presiedono allo sviluppo delle architetture immaginarie dell'epoca moderna. In particolare esso esamina quelle costruzioni che sono chiamate a svolgere una funzione politica, le quali riflettono una logica "edificatoria" dello spazio ideale che coincide con i modelli classici di utopia politica. Ricostruendo la linea di continuità tra Campanella e Cernicevskij, da Bacon a Tarde, il contributo intende sottolineare il modo in cui l'utopia come genere letterario, politico e filosofico dipenda da un modello di rappresentazione spaziale che, per quanto oggi largamente in crisi, non ha perduto la propria capacità di sollecitare rappresentazioni politiche della società.
6
345
362
Gianluca Bonaiuti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
o que è utopia.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 9.77 MB
Formato Adobe PDF
9.77 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/386264
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact