Storia dell'evoluzionismo che va dalla teoria della "terrestrizzazione" (1748) di Maillet a quella degli "equilibri punteggiati" (1972) di Gould, coprendo gli sviluppi della geologia, della paleontologia, della botanica, della zoologia della microscopia, dell'embriologia, dell'anatomia comparata, della fisiologia, dell'ecologia, dell'etologia, della sistematica, della biogegografia, della biologia sperimentale, della citologia, della genetica, dell'antropologia, della psicologia comparata, e passando fra l'altro attraverso la "grande catena dell'essere" di Bonnet e Robinet, l'epigenesi di Maupertuis, la "degenerazione" di Buffon, la "trasformazione" di Lamarck, l'affermazione del lamarckismo (Barbancois, Bory de Saint Vincent), l'attualismo e l'uniformismo di Hutton e Lyell, lo "sviluppo progressivo" di Chambers, La "discendenza con modificazioni" di Darwin, gli affinamenti e la diffusione del darwinismo (Hooker, Wallace, T. Huxley, Haeckel, Weismann), l'"ortogenesi" di Cope, l'"ologenesi" di Rosa, il "mutazionismo" di De Vries, la riscoperta delle leggi di Mendel, gli esordi della genetica di popolazione, la "nuova sintesi" di Dobzhansky, Mayr, J. Huxley, Simpson e lo "sviluppo canalizzato" di Waddington

Una lunga pazienza cieca. Storia dell'evoluzionismo / G. Barsanti. - STAMPA. - (2009), pp. -424.

Una lunga pazienza cieca. Storia dell'evoluzionismo

BARSANTI, GIULIO
2009

Abstract

Storia dell'evoluzionismo che va dalla teoria della "terrestrizzazione" (1748) di Maillet a quella degli "equilibri punteggiati" (1972) di Gould, coprendo gli sviluppi della geologia, della paleontologia, della botanica, della zoologia della microscopia, dell'embriologia, dell'anatomia comparata, della fisiologia, dell'ecologia, dell'etologia, della sistematica, della biogegografia, della biologia sperimentale, della citologia, della genetica, dell'antropologia, della psicologia comparata, e passando fra l'altro attraverso la "grande catena dell'essere" di Bonnet e Robinet, l'epigenesi di Maupertuis, la "degenerazione" di Buffon, la "trasformazione" di Lamarck, l'affermazione del lamarckismo (Barbancois, Bory de Saint Vincent), l'attualismo e l'uniformismo di Hutton e Lyell, lo "sviluppo progressivo" di Chambers, La "discendenza con modificazioni" di Darwin, gli affinamenti e la diffusione del darwinismo (Hooker, Wallace, T. Huxley, Haeckel, Weismann), l'"ortogenesi" di Cope, l'"ologenesi" di Rosa, il "mutazionismo" di De Vries, la riscoperta delle leggi di Mendel, gli esordi della genetica di popolazione, la "nuova sintesi" di Dobzhansky, Mayr, J. Huxley, Simpson e lo "sviluppo canalizzato" di Waddington
9788806173296
424
G. Barsanti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
12 Herzen Atlante Einaudi.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.09 MB
Formato Adobe PDF
1.09 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/386449
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact