Oggetti da maneggiare tra sacro e profano.