La vittoria postuma: una città niente affatto 'ideale'