Quando l'informale incontra il paesaggio