Il lavoro svolto si è concentrato su due principali argomenti: Meccanismi attraverso i quali la sovraespressione dell’oncogene fes determina la perdita della dipendenza dal fattore di crescita macrofagico specifico, Macrophage Colony-Stimulating Factor (Parte Prima). Ruolo della fosfotirosino fosfatasi citosolica a basso peso molecolare (Low Molecular Weight Phosphotyrosine Protein Phosphatase) nella modulazione di segnali evocati dal Macrophage Colony-Stimulating Factor e da stimoli adesivi (Parte Seconda).

L’oncogene fes e la fosfotirosino-fosfatasi citosolica a basso peso molecolare interferiscono con la proliferazione e l’adesione cellulare / E. Rovida. - (2000).

L’oncogene fes e la fosfotirosino-fosfatasi citosolica a basso peso molecolare interferiscono con la proliferazione e l’adesione cellulare

ROVIDA, ELISABETTA
2000

Abstract

Il lavoro svolto si è concentrato su due principali argomenti: Meccanismi attraverso i quali la sovraespressione dell’oncogene fes determina la perdita della dipendenza dal fattore di crescita macrofagico specifico, Macrophage Colony-Stimulating Factor (Parte Prima). Ruolo della fosfotirosino fosfatasi citosolica a basso peso molecolare (Low Molecular Weight Phosphotyrosine Protein Phosphatase) nella modulazione di segnali evocati dal Macrophage Colony-Stimulating Factor e da stimoli adesivi (Parte Seconda).
M. Olivotto
ITALIA
E. Rovida
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
tesi dottorato.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.49 MB
Formato Adobe PDF
2.49 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/776780
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact