Si tratta di saggio monografico presentato in occasione della Settimana 2013 dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile, (Dess -'Unesco"), dove sono tracciati i risultati di uno studio dedicato ai paesaggi culturali del territorio di Marciana Marina (LI) ed in particolare alla ricostruzione, con inedite ipotesi di studio, degli antichi assetti territoriali a partire dal periodo arcaico etrusco fino ad oggi. Un capitolo è dedicato alle emergenze archeologiche di superficie e allo storico oblio dei siti elbani, ed inoltre, alle permanenze toponomastiche con segnalazione di ritrovamenti di testimonianze nascoste di insediamenti antropici.

Le antiche Terre di Marciana, i valori nascosti dei "paesaggi culturali" / Giuseppe Alberto Centauro. - STAMPA. - (2014), pp. 267-284.

Le antiche Terre di Marciana, i valori nascosti dei "paesaggi culturali"

CENTAURO, GIUSEPPE ALBERTO
2014

Abstract

Si tratta di saggio monografico presentato in occasione della Settimana 2013 dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile, (Dess -'Unesco"), dove sono tracciati i risultati di uno studio dedicato ai paesaggi culturali del territorio di Marciana Marina (LI) ed in particolare alla ricostruzione, con inedite ipotesi di studio, degli antichi assetti territoriali a partire dal periodo arcaico etrusco fino ad oggi. Un capitolo è dedicato alle emergenze archeologiche di superficie e allo storico oblio dei siti elbani, ed inoltre, alle permanenze toponomastiche con segnalazione di ritrovamenti di testimonianze nascoste di insediamenti antropici.
Edizioni S.Marco Litotipo
Michelangelo Zecchini
Elba isola, olim Ilva. Frammenti di storia
267
284
Giuseppe Alberto Centauro
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Testo contributo_Centauro.pdf

accesso aperto

Tipologia: Altro
Licenza: Open Access
Dimensione 4.05 MB
Formato Adobe PDF
4.05 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/856539
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact