La tesi è il risultato di una ricerca originale che contribuisce al rinnovamento dell'impostazione degli studi sul teatro pre-moderno spostando lo sguardo dalla mera descrizione degli eventi alle dinamiche e ai soggetti sociali che li hanno generati. Si disegna il quadro di una società nella quale lo spettacolo era uno dei linguaggi, e non certo in posizione minoritaria, che le élites dirigenti avevano studiato ed istituito per affermare, a livello familiare e consortile, la loro preminenza e la loro egemonia nell'ancor fluida situazione politica della Firenze pre-medicea.

Lo spettacolo nella Firenze oligarchica durante l'egemonia degli Albizzi (1382-1434) / Mori, Eva. - (2014).

Lo spettacolo nella Firenze oligarchica durante l'egemonia degli Albizzi (1382-1434)

MORI, EVA
2014

Abstract

La tesi è il risultato di una ricerca originale che contribuisce al rinnovamento dell'impostazione degli studi sul teatro pre-moderno spostando lo sguardo dalla mera descrizione degli eventi alle dinamiche e ai soggetti sociali che li hanno generati. Si disegna il quadro di una società nella quale lo spettacolo era uno dei linguaggi, e non certo in posizione minoritaria, che le élites dirigenti avevano studiato ed istituito per affermare, a livello familiare e consortile, la loro preminenza e la loro egemonia nell'ancor fluida situazione politica della Firenze pre-medicea.
Sara Mamone, Paola Ventrone
ITALIA
Eva Mori
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tesi Mori Eva.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Open Access
Dimensione 4.93 MB
Formato Adobe PDF
4.93 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/861517
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact