La nuova riforma PAC prevede nel 2020 una riduzione complessiva dei fondi sia per il I Pilastro, sia per la Politica di Sviluppo Rurale. In questo contesto, considerando anche le difficoltà del settore primario, è fondamentale per la politica raggiungere una allocazione efficiente delle risorse. Il nostro studio offre un contributo in tal senso, in quanto ha l'obiettivo di creare uno strumento dinamico in grado di coadiuvare il decisore pubblico nella valutazione ex-ante e/o ex-post della coerenza tra gli obiettivi prefissati e l'effettiva distribuzione dei fondi. Come caso di studio sono stati presi i Pagamenti agro-ambientali (Misura 214) del PSR 2007-2013 della Regione Toscana, misura per la quale vi è stata una maggiore spesa pubblica. Valutando gli obiettivi polici della misura, abbiamo poi analizzato l'effettiva distribuzione dei pagamenti sul territorio. L'approccio metodologico utilizzato può costituire uno strumento utile per coadiuvare i policy maker nelle loro decisioni, anche per le altre misure della nuva programmazione 2014-2020.

Are the RDP objectives coherent with the distribution of funds? A case study in Tuscany / Pagnotta G.; Gabbrielli E.; Scozzafava G.; Casini L.. - ELETTRONICO. - (2014), pp. 287-295. ((Intervento presentato al convegno CAP 2014-2020: Scenarios for European Agri-Food and Rural Systems tenutosi a Benevento nel 18-20 Settembre 2014.

Are the RDP objectives coherent with the distribution of funds? A case study in Tuscany

PAGNOTTA, GABRIELE;GABBRIELLI, EMANUELE;SCOZZAFAVA, GABRIELE;CASINI, LEONARDO
2014

Abstract

La nuova riforma PAC prevede nel 2020 una riduzione complessiva dei fondi sia per il I Pilastro, sia per la Politica di Sviluppo Rurale. In questo contesto, considerando anche le difficoltà del settore primario, è fondamentale per la politica raggiungere una allocazione efficiente delle risorse. Il nostro studio offre un contributo in tal senso, in quanto ha l'obiettivo di creare uno strumento dinamico in grado di coadiuvare il decisore pubblico nella valutazione ex-ante e/o ex-post della coerenza tra gli obiettivi prefissati e l'effettiva distribuzione dei fondi. Come caso di studio sono stati presi i Pagamenti agro-ambientali (Misura 214) del PSR 2007-2013 della Regione Toscana, misura per la quale vi è stata una maggiore spesa pubblica. Valutando gli obiettivi polici della misura, abbiamo poi analizzato l'effettiva distribuzione dei pagamenti sul territorio. L'approccio metodologico utilizzato può costituire uno strumento utile per coadiuvare i policy maker nelle loro decisioni, anche per le altre misure della nuva programmazione 2014-2020.
CAP 2014-2020: Scenarios for European Agri-Food and Rural Systems
CAP 2014-2020: Scenarios for European Agri-Food and Rural Systems
Benevento
18-20 Settembre 2014
Pagnotta G.; Gabbrielli E.; Scozzafava G.; Casini L.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/954352
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact