Le strade forestali costituiscono infrastrutture indispensabili per poter esercitare in modo razionale e sostenibile la gestione del bosco; nei comprensori a marcata vocazione forestale dove la viabilità è carente e inadeguata, se non assente, vengono meno i presupposti per valorizzare le potenzialità dei boschi e aumentano i rischi di abbandono da parte della popolazione residente. Questa rappresenta un presidio umano indispensabile per garantire una maggiore tutela del territorio da danni di tipo idrogeologico, da incendi, da fitopatie e da altri eventi che possono ridurre la multifinzionalità del bosco e quindi la presenza di una rete viaria razionale ed efficiente rappresenta l’elemento irrinunciabile per lo favorire lo svolgimento delle varie attività socio economiche specialmente nelle aree più difficili. Questa nuova pubblicazione affronta varie tematiche inerenti la viabilità forestale e partendo dalle esigenze di accessibilità dei boschi sottolinea le funzioni delle infrastrutture viarie a servizio della foresta e fornisce elementi utili per migliorare la pianificazione, la progettazione, la realizzazione e la manutenzione. Si tratta di fasi particolarmente importanti e impegnative che vanno affrontate disponendo di conoscenze tecnico e normative adeguate e aggiornate per ridurre al minimo gli eventuali impatti ambientali che possono derivare dalla realizzazione di infrastrutture viarie di natura diversa, compreso quelle a servizio della foresta, specialmente in aree più sensibili dal punto di vista ambientale come le aree collinari e montane del nostro territorio dove è concentrato circa il 98% della superficie forestale. L’impostazione generale dei vari argomenti trattati in questo decimo volume della collana “Supporti tecnici alla legge forestale della Toscana” ha avuto come quadro di riferimento normativo la Legge Forestale della Toscana n° 39/2000 e il relativo regolamento forestale di applicazione che indica norme tecniche prudenziali per l’esecuzione dei lavori in bosco secondo procedure diversificate. Questo libro, la cui redazione è stata promossa dal Settore Forestazione, promozione dell’innovazione e interventi comunitare per l’agroambiente, che si è avvalso del supporto tecnico scientifico del GESAAF (Dipartimento Gestione Sistemi Agrari Alimentari e Forestali dell’Università di Firenze) è rivolto a tutti gli operatori pubblici e privati, proprietari, progettisti, funzionari istruttori degli enti competenti o addetti alla sorveglianza e al controllo del territorio, alle categorie, alle associazioni professionali e a tutti quei soggetti che a vario titolo si interessano di gestione del bosco su cui la viabilità forestale ha rilevante influenza.

La progettazione, la realizzazione e la manutenzione della viabilità forestale e delle opere connesse – Supporti tecnici alla Legge Regionale Forestale della Toscana - Regione Toscana / Marchi E.; Piegai F.; Fabiano F.; Neri F.. - STAMPA. - (2014), pp. 0-0.

La progettazione, la realizzazione e la manutenzione della viabilità forestale e delle opere connesse – Supporti tecnici alla Legge Regionale Forestale della Toscana - Regione Toscana

Marchi E.;Piegai F.;Fabiano F.;Neri F.
2014

Abstract

Le strade forestali costituiscono infrastrutture indispensabili per poter esercitare in modo razionale e sostenibile la gestione del bosco; nei comprensori a marcata vocazione forestale dove la viabilità è carente e inadeguata, se non assente, vengono meno i presupposti per valorizzare le potenzialità dei boschi e aumentano i rischi di abbandono da parte della popolazione residente. Questa rappresenta un presidio umano indispensabile per garantire una maggiore tutela del territorio da danni di tipo idrogeologico, da incendi, da fitopatie e da altri eventi che possono ridurre la multifinzionalità del bosco e quindi la presenza di una rete viaria razionale ed efficiente rappresenta l’elemento irrinunciabile per lo favorire lo svolgimento delle varie attività socio economiche specialmente nelle aree più difficili. Questa nuova pubblicazione affronta varie tematiche inerenti la viabilità forestale e partendo dalle esigenze di accessibilità dei boschi sottolinea le funzioni delle infrastrutture viarie a servizio della foresta e fornisce elementi utili per migliorare la pianificazione, la progettazione, la realizzazione e la manutenzione. Si tratta di fasi particolarmente importanti e impegnative che vanno affrontate disponendo di conoscenze tecnico e normative adeguate e aggiornate per ridurre al minimo gli eventuali impatti ambientali che possono derivare dalla realizzazione di infrastrutture viarie di natura diversa, compreso quelle a servizio della foresta, specialmente in aree più sensibili dal punto di vista ambientale come le aree collinari e montane del nostro territorio dove è concentrato circa il 98% della superficie forestale. L’impostazione generale dei vari argomenti trattati in questo decimo volume della collana “Supporti tecnici alla legge forestale della Toscana” ha avuto come quadro di riferimento normativo la Legge Forestale della Toscana n° 39/2000 e il relativo regolamento forestale di applicazione che indica norme tecniche prudenziali per l’esecuzione dei lavori in bosco secondo procedure diversificate. Questo libro, la cui redazione è stata promossa dal Settore Forestazione, promozione dell’innovazione e interventi comunitare per l’agroambiente, che si è avvalso del supporto tecnico scientifico del GESAAF (Dipartimento Gestione Sistemi Agrari Alimentari e Forestali dell’Università di Firenze) è rivolto a tutti gli operatori pubblici e privati, proprietari, progettisti, funzionari istruttori degli enti competenti o addetti alla sorveglianza e al controllo del territorio, alle categorie, alle associazioni professionali e a tutti quei soggetti che a vario titolo si interessano di gestione del bosco su cui la viabilità forestale ha rilevante influenza.
0
0
Marchi E.; Piegai F.; Fabiano F.; Neri F.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/960188
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact