Amicizia e potere nelle lettere di Cicerone e nelle elegie ovidiane dall'esilio