“Il mondo dei beni culturali ha una tradizione molto lunga nella storia della creazione e condivisione di metadati strutturati. Per le biblioteche, il catalogo ha da sempre rappresentato un insieme di metadati, a partire dai cataloghi a volume, passando per le schede cartacee” per arrivare alla pubblicazione dei dati sul web e alla loro riformulazione in termini di linked data nell’era digitale. La quinta legge della biblioteconomia di Ranganathan – Library is a growing organism – significa che la biblioteca è una struttura organizzativa e un servizio bibliografico che si trasforma col mutare dell’universo bibliografico, dell’ambiente sociale, delle opportunità tecnologiche e delle esigenze degli utenti. La biblioteca, cioè, è un’istituzione dinamica, mai statica nella sua prospettiva, che, pertanto, si evolve continuamente, pena il suo ristagno in acque paludose che potrebbero perfino divenire letali. In particolare, il linguaggio di comunicazione tra la biblioteca e i suoi lettori cambia in continuazione e la biblioteca non può che essere paladina di nuove forme di trasmissione efficace della conoscenza registrata. "The world of cultural heritage have a long tradition of creating and sharing metadata, and, in fact, the catalog has always represented a "dataset" even when presented as a volume of manuscript records, or card files", records on the web, or their modern formulation in terms of linked data in the digital age. Ranganathan's fifth law of librarianship - "A Library is a growing organism" - means that the library is a structure and a bibliographic service that is transformed with the changing of the bibliographic universe, the social environment, the technological opportunities, and user needs. The library is a dynamic institution, never static in its perspective. It evolves continuously, otherwise the library stagnates in swampy waters, which could even become lethal. In particular, the language of communication between libraries and their readers is constantly changing, and the library should be an innovative subject of new forms of effective transmission of recorded knowledge.

Metadatazione: la catalogazione in era digitale / Mauro Guerrini. - STAMPA. - (2022), pp. 33-48.

Metadatazione: la catalogazione in era digitale

Mauro Guerrini
2022

Abstract

“Il mondo dei beni culturali ha una tradizione molto lunga nella storia della creazione e condivisione di metadati strutturati. Per le biblioteche, il catalogo ha da sempre rappresentato un insieme di metadati, a partire dai cataloghi a volume, passando per le schede cartacee” per arrivare alla pubblicazione dei dati sul web e alla loro riformulazione in termini di linked data nell’era digitale. La quinta legge della biblioteconomia di Ranganathan – Library is a growing organism – significa che la biblioteca è una struttura organizzativa e un servizio bibliografico che si trasforma col mutare dell’universo bibliografico, dell’ambiente sociale, delle opportunità tecnologiche e delle esigenze degli utenti. La biblioteca, cioè, è un’istituzione dinamica, mai statica nella sua prospettiva, che, pertanto, si evolve continuamente, pena il suo ristagno in acque paludose che potrebbero perfino divenire letali. In particolare, il linguaggio di comunicazione tra la biblioteca e i suoi lettori cambia in continuazione e la biblioteca non può che essere paladina di nuove forme di trasmissione efficace della conoscenza registrata. "The world of cultural heritage have a long tradition of creating and sharing metadata, and, in fact, the catalog has always represented a "dataset" even when presented as a volume of manuscript records, or card files", records on the web, or their modern formulation in terms of linked data in the digital age. Ranganathan's fifth law of librarianship - "A Library is a growing organism" - means that the library is a structure and a bibliographic service that is transformed with the changing of the bibliographic universe, the social environment, the technological opportunities, and user needs. The library is a dynamic institution, never static in its perspective. It evolves continuously, otherwise the library stagnates in swampy waters, which could even become lethal. In particular, the language of communication between libraries and their readers is constantly changing, and the library should be an innovative subject of new forms of effective transmission of recorded knowledge.
9788893575195
Metadatazione
33
48
Mauro Guerrini
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
01_Guerrini.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 149.88 kB
Formato Adobe PDF
149.88 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/1281004
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact