Per incidere sulla competitività nella società della conoscenza, è necessario investire sul potenziale di ricerca che si sviluppa attraverso l'innovazione; in particolare a livello europeo, il potenziale di R&S per essere competitivi presuppone la cooperazione tra soggetti eterogenei soggetti pubblici e privati, università e imprese, centri di ricerca e imprese, quindi mondo della ricerca e dell'imprenditoria. Il contributo esplora quale sia il ruolo dell'università, focalizzato sul suo coinvolgimento sperimentale del Laboratorio, insieme alle imprese, per raggiungere una visione completa della ricerca necessaria per raggiungere l'obiettivo di sviluppo della competitività su scala europea. Questo attraverso l'illustrazione del progetto di ricerca SELFIE, che ha sviluppato un'innovativa facciata adattiva in grado di ridurre il consumo energetico negli edifici mediante una facciata multistrato basata su tre diversi elementi modulari, che possono essere assemblati, con diverse configurazioni geometriche in un unico sistema di facciata. L'obiettivo principale di questo progetto è stato quello di sviluppare un sistema in cui l'innovazione tecnologica e la qualità architettonica potessero trovare una reale applicazione nel campo delle costruzioni, aumentando il risparmio energetico e promuovendo una stretta collaborazione tra aziende manifatturiere, costruttori e università. In order to influence on the competitiveness in knowledge society, it is necessary to invest on the research potential that is developed through innovation; specifically at European level, the R&D potential in order to be competitive, presumes the cooperation between heterogeneous subjects public and private subjects, uni-versity and enterprises, research centres and companies, then research and entre-preneurship world. The contribution explore which is the university role, focused on its experi-mental Laboratory involvement, together the enterprises, to achieve a research complete vision necessary to reach the competitiveness Europeanscaled development goal. This through the research project’s illustration SELFIE, that developed an innovative adaptive façade able to reduce energy consumption in buildings by mean of a multilayer façade based on three different modular elements, which can be assembled, with different geometric configurations in a unique facade system. The main aim of this project was to develop a system in which technological innovation and architectural quality could finding real application in the construction field, increasing energy saving and promoting a close collaboration between manufacturing companies, builders and universities.

Innovazione e sviluppo. L'università per la competitività industriale / Paola Gallo. - STAMPA. - (2022), pp. 506-515.

Innovazione e sviluppo. L'università per la competitività industriale

Paola Gallo
Conceptualization
2022

Abstract

Per incidere sulla competitività nella società della conoscenza, è necessario investire sul potenziale di ricerca che si sviluppa attraverso l'innovazione; in particolare a livello europeo, il potenziale di R&S per essere competitivi presuppone la cooperazione tra soggetti eterogenei soggetti pubblici e privati, università e imprese, centri di ricerca e imprese, quindi mondo della ricerca e dell'imprenditoria. Il contributo esplora quale sia il ruolo dell'università, focalizzato sul suo coinvolgimento sperimentale del Laboratorio, insieme alle imprese, per raggiungere una visione completa della ricerca necessaria per raggiungere l'obiettivo di sviluppo della competitività su scala europea. Questo attraverso l'illustrazione del progetto di ricerca SELFIE, che ha sviluppato un'innovativa facciata adattiva in grado di ridurre il consumo energetico negli edifici mediante una facciata multistrato basata su tre diversi elementi modulari, che possono essere assemblati, con diverse configurazioni geometriche in un unico sistema di facciata. L'obiettivo principale di questo progetto è stato quello di sviluppare un sistema in cui l'innovazione tecnologica e la qualità architettonica potessero trovare una reale applicazione nel campo delle costruzioni, aumentando il risparmio energetico e promuovendo una stretta collaborazione tra aziende manifatturiere, costruttori e università. In order to influence on the competitiveness in knowledge society, it is necessary to invest on the research potential that is developed through innovation; specifically at European level, the R&D potential in order to be competitive, presumes the cooperation between heterogeneous subjects public and private subjects, uni-versity and enterprises, research centres and companies, then research and entre-preneurship world. The contribution explore which is the university role, focused on its experi-mental Laboratory involvement, together the enterprises, to achieve a research complete vision necessary to reach the competitiveness Europeanscaled development goal. This through the research project’s illustration SELFIE, that developed an innovative adaptive façade able to reduce energy consumption in buildings by mean of a multilayer façade based on three different modular elements, which can be assembled, with different geometric configurations in a unique facade system. The main aim of this project was to develop a system in which technological innovation and architectural quality could finding real application in the construction field, increasing energy saving and promoting a close collaboration between manufacturing companies, builders and universities.
9788835138310
BASES. Benessere Ambiente Sostenibilità Energia Salute. Programmare e progettare nella transizione
506
515
Goal 9: Industry, Innovation, and Infrastructure
Goal 11: Sustainable cities and communities
Goal 12: Responsible consumption and production
Paola Gallo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Testo Paola_Gallo_BASES.pdf

accesso aperto

Tipologia: Preprint (Submitted version)
Licenza: Open Access
Dimensione 664.55 kB
Formato Adobe PDF
664.55 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/1291015
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact