L’oggetto della sezione della Psicologia relativa allo Spirito pra- tico è la volontà (der Wille); più precisamente, sono le forme sogget- tive del volere. Nella terza edizione dell’Enciclopedia delle scienze filosofiche, la sezione è articolata da Hegel stesso in tre momenti: a) il sentimento pratico (§§ 471-472); b) gli impulsi e l’arbitrio (§§ 473-478); c) la felicità (§§ 479-480). Questa triplice scansione è pre- ceduta da due paragrafi preliminari (§§ 469-470), che introducono il concetto del volere e ne presentano le principali caratteristiche sistematiche; ed è seguita dai due paragrafi sullo Spirito libero (§§ 481-482), che in ENZ C costituiscono una sezione a sé stante, con la quale si chiude l’intera Filosofia dello spirito soggettivo e avviene la transizione alla Filosofia dello spirito oggettivo. Questo contributo seguirà la partizione stabilita da Hegel, e si suddividerà in quattro paragrafi: 1. Il concetto di volontà; 2. Il sentimento pratico; 3. Im- pulsi e arbitrio; 4. La felicità.

Le forme del volere. Lo spirito pratico (§§ 469-480) / Guido Frilli. - STAMPA. - (2023), pp. 285-322.

Le forme del volere. Lo spirito pratico (§§ 469-480)

Guido Frilli
2023

Abstract

L’oggetto della sezione della Psicologia relativa allo Spirito pra- tico è la volontà (der Wille); più precisamente, sono le forme sogget- tive del volere. Nella terza edizione dell’Enciclopedia delle scienze filosofiche, la sezione è articolata da Hegel stesso in tre momenti: a) il sentimento pratico (§§ 471-472); b) gli impulsi e l’arbitrio (§§ 473-478); c) la felicità (§§ 479-480). Questa triplice scansione è pre- ceduta da due paragrafi preliminari (§§ 469-470), che introducono il concetto del volere e ne presentano le principali caratteristiche sistematiche; ed è seguita dai due paragrafi sullo Spirito libero (§§ 481-482), che in ENZ C costituiscono una sezione a sé stante, con la quale si chiude l’intera Filosofia dello spirito soggettivo e avviene la transizione alla Filosofia dello spirito oggettivo. Questo contributo seguirà la partizione stabilita da Hegel, e si suddividerà in quattro paragrafi: 1. Il concetto di volontà; 2. Il sentimento pratico; 3. Im- pulsi e arbitrio; 4. La felicità.
2023
La Psicologia di Hegel. Un commentario
285
322
Guido Frilli
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificatore per citare o creare un link a questa risorsa: https://hdl.handle.net/2158/1345319
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact