DEFINIZIONE DELL'ENUNCIATO E PRAGMATICA