L'incrocio a due e a tre vie su base materna Appenninica per la produzione dell'agnellone.