IL PARADOSSO DEL VALORE D'USO E VALORE DI SCAMBIO PER LE LIBRERIE