Il saggio analizza la recitazione degli interpreti del più importante film italiano del periodo muto, "Cabiria" di Giovanni Pastrone (1914). Attraverso un'analisi stilistica delle inquadrature, della gestualità e della mimica dei vari personaggi, emerge la centralità del personaggio di Maciste, interpretato dall'attore non professionista Bartolomeo Pagano, insieme a scorie della recitazione teatrale dell'epoca rappresentata dai personaggi minori e dal co-protagonista, il romano Fulvio Axilla.

"Per quanto immagini, sono riusciti a farsi amare come persone vere". Attori, recitazione, personaggi in "Cabiria" / C. Jandelli. - STAMPA. - (2006), pp. 127-137.

"Per quanto immagini, sono riusciti a farsi amare come persone vere". Attori, recitazione, personaggi in "Cabiria"

IANDELLI, CRISTINA
2006

Abstract

Il saggio analizza la recitazione degli interpreti del più importante film italiano del periodo muto, "Cabiria" di Giovanni Pastrone (1914). Attraverso un'analisi stilistica delle inquadrature, della gestualità e della mimica dei vari personaggi, emerge la centralità del personaggio di Maciste, interpretato dall'attore non professionista Bartolomeo Pagano, insieme a scorie della recitazione teatrale dell'epoca rappresentata dai personaggi minori e dal co-protagonista, il romano Fulvio Axilla.
8880333607
Cabiria & Cabiria
127
137
C. Jandelli
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Jandelli - Attori personaggi in Cabiria.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 6.06 MB
Formato Adobe PDF
6.06 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/21829
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact