Essere nella società complessa non è una teoria, ma una realtà che sperimentiamo ogni giorno: sono ridotti , se non annullati i fattori dell'integrazione sociale e culturale propri delle esperienze comunitarie, sostituiti dall'automatizzazione delle funzioni e dei ruoli sociali e dell'estraneità alimentata dai rapporti formali. La società complessa ha però gli strumenti per ritessere le reti della coesione e della creatività individuale e collettiva. Va considerato che nel villaggio globale la presenza della percezione della diversità come dispositivo relazionale capace di avvicinare, come di allontanare o, in alcuni casi di emarginare, escludere, annientare, fa parte dell'esperienza quotidiana. Di fronte a tutti questi processi in atto che chiedono agli adolescenti capacità e competenze di orientamento, il libro offre uno sguardo a 360 gradi su come l'educazione e le relazioni di qualità possano migliorare la qualità di vita degli adolescenti.

INTRODUZIONE / Orefice, Paolo; Guetta, Silvia. - STAMPA. - (2003), pp. 11-18.

INTRODUZIONE

OREFICE, PAOLO;GUETTA, SILVIA
2003

Abstract

Essere nella società complessa non è una teoria, ma una realtà che sperimentiamo ogni giorno: sono ridotti , se non annullati i fattori dell'integrazione sociale e culturale propri delle esperienze comunitarie, sostituiti dall'automatizzazione delle funzioni e dei ruoli sociali e dell'estraneità alimentata dai rapporti formali. La società complessa ha però gli strumenti per ritessere le reti della coesione e della creatività individuale e collettiva. Va considerato che nel villaggio globale la presenza della percezione della diversità come dispositivo relazionale capace di avvicinare, come di allontanare o, in alcuni casi di emarginare, escludere, annientare, fa parte dell'esperienza quotidiana. Di fronte a tutti questi processi in atto che chiedono agli adolescenti capacità e competenze di orientamento, il libro offre uno sguardo a 360 gradi su come l'educazione e le relazioni di qualità possano migliorare la qualità di vita degli adolescenti.
Edizioni ETS
Pisa
P.Orefice, S.Guetta (a cura di)
ADOLESCENTI, RELAZIONE D'AIUTO, INTEGRAZIONE DEGLI INTERVENTI
Orefice, Paolo; Guetta, Silvia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Introduzione Adolescenti Relazioni di aiuto.pdf

accesso aperto

Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: Open Access
Dimensione 8.62 MB
Formato Adobe PDF
8.62 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/21910
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact