UN ROMANZO POPOLARE RUMENO TRA CORTESIA E COLORE BALCANICO