Il saggio fa parte dei contributi prodotti dall’unità di ricerca del Dipartimento di Urbanistica di Firenze (coord. Raimondo Innocenti) nell’ambito della del PRIN “Territori delle infrastrutture e nuove forme di piano” coordinato da Alberto Clementi. A partire dalla considerazione del ruolo strategico che il sistema ferroviario locale può giocare per conferire all’area fiorentina un’identità metropolitana oggi assente, lo scritto illustra una possibile metodologia “multicriteria” finalizzata a indirizzare, in una logica di coordinamento, le scelte urbanistiche dei comuni potenzialmente raggiunti dal previsto servizio ferroviario metropolitano, tenendo conto di diversi fattori quali: il carico urbanistico e la domanda di trasporto esistente, la disponibilità di aree di trasformazione nelle vicinanze delle fermate ferroviarie, la loro accessibilità con altri mezzi di trasporto, la presenza di funzioni o “valori” (ambientali, monumentali, ecc.) di rilievo sovra locale, ecc..

Ferrovie metropolitane e rinnovo urbano: il caso della Toscana centrale / M. MASSA; ALBERTI F.. - STAMPA. - (2001), pp. 113-137.

Ferrovie metropolitane e rinnovo urbano: il caso della Toscana centrale

MASSA, MARCO;ALBERTI, FRANCESCO
2001

Abstract

Il saggio fa parte dei contributi prodotti dall’unità di ricerca del Dipartimento di Urbanistica di Firenze (coord. Raimondo Innocenti) nell’ambito della del PRIN “Territori delle infrastrutture e nuove forme di piano” coordinato da Alberto Clementi. A partire dalla considerazione del ruolo strategico che il sistema ferroviario locale può giocare per conferire all’area fiorentina un’identità metropolitana oggi assente, lo scritto illustra una possibile metodologia “multicriteria” finalizzata a indirizzare, in una logica di coordinamento, le scelte urbanistiche dei comuni potenzialmente raggiunti dal previsto servizio ferroviario metropolitano, tenendo conto di diversi fattori quali: il carico urbanistico e la domanda di trasporto esistente, la disponibilità di aree di trasformazione nelle vicinanze delle fermate ferroviarie, la loro accessibilità con altri mezzi di trasporto, la presenza di funzioni o “valori” (ambientali, monumentali, ecc.) di rilievo sovra locale, ecc..
8881254751
Progetti d' infrastrutture e piani territoriali in Toscana
113
137
M. MASSA; ALBERTI F.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
F.Alberti M.Massa (2001) Ferrovie metropolitane e rinnovo urbano.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: Open Access
Dimensione 7.04 MB
Formato Adobe PDF
7.04 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/230356
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact