L’oggetto artistico nelle avanguardie russe: tra icona e costruttivismo