Il saggio, concepito come contributo conclusivo di un volume collettaneo curato dallo stesso autore sulla storia della massoneria a Firenze dal Settecento al secondo Novecento, ricostruisce le vicende delle logge liberomutarorie nel periodo che va dal 1943 a circa il 1970. Sulla scorta di una ricca documentazione inedita viene analizzata la membership dei sodalizi massonici e indagati i suoi orientamenti ideali e politici, nonché i rapporti che essa intrattenne con la classe dirigente locale e nazionale.

All’obbedienza di Palazzo Giustiniani: le logge del Grande Oriente d’Italia dalla liberazione agli anni Sessanta / F. Conti. - STAMPA. - (2007), pp. 417-482.

All’obbedienza di Palazzo Giustiniani: le logge del Grande Oriente d’Italia dalla liberazione agli anni Sessanta

CONTI, FULVIO
2007

Abstract

Il saggio, concepito come contributo conclusivo di un volume collettaneo curato dallo stesso autore sulla storia della massoneria a Firenze dal Settecento al secondo Novecento, ricostruisce le vicende delle logge liberomutarorie nel periodo che va dal 1943 a circa il 1970. Sulla scorta di una ricca documentazione inedita viene analizzata la membership dei sodalizi massonici e indagati i suoi orientamenti ideali e politici, nonché i rapporti che essa intrattenne con la classe dirigente locale e nazionale.
2007
9788815118448
La massoneria a Firenze. Dall’Età dei Lumi al secondo Novecento
417
482
F. Conti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Conti-Mulino-Firenze.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Altro
Licenza: DRM non definito
Dimensione 271.37 kB
Formato Adobe PDF
271.37 kB Adobe PDF   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificatore per citare o creare un link a questa risorsa: https://hdl.handle.net/2158/355540
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact