Il saggio analizza il ruolo del progetto del ponte sullo Stretto nel programma di infrastrutture strategiche nazionali, sottolineandone l'enorme peso economico a fronte della dubbia utilità trasportistica e dei sicuri, grandissimi impatti ambientali. La perdurante incertezza sulla effettiva costruibilità del manufatto rende stridenti le contraddizioni della razionalità programmatica dell'operazione.

Il Ponte sullo Stretto di Messina / D. Marino; A. Ziparo. - STAMPA. - (2006), pp. 175-193.

Il Ponte sullo Stretto di Messina

ZIPARO, ALBERTO
2006

Abstract

Il saggio analizza il ruolo del progetto del ponte sullo Stretto nel programma di infrastrutture strategiche nazionali, sottolineandone l'enorme peso economico a fronte della dubbia utilità trasportistica e dei sicuri, grandissimi impatti ambientali. La perdurante incertezza sulla effettiva costruibilità del manufatto rende stridenti le contraddizioni della razionalità programmatica dell'operazione.
9788883723322
La cattiva strada. La prima ricerca sulla Legge Obiettivo dal ponte sullo Stretto al TAV
175
193
D. Marino; A. Ziparo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CattivaStrada3.pdf

Accesso chiuso

Tipologia: Versione finale referata (Postprint, Accepted manuscript)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.2 MB
Formato Adobe PDF
2.2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/359261
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact