Primi spunti di analisi linguistica sulla traduzione di Fabio Calvo nella sua nuova edizione