Processo intellettuale del surrealismo: l'antitradizione rigorista di Roger Caillois.