L'articolo sottolinea come il progetto non avesse finalità strettamente difensive ma fosse teso ad una organizzazione urbana di tipo militare

Castelfranco e Terranuova Bracciolini / C.Luschi. - STAMPA. - (2003), pp. 111-118.

Castelfranco e Terranuova Bracciolini

LUSCHI, CECILIA MARIA ROBERTA
2003

Abstract

L'articolo sottolinea come il progetto non avesse finalità strettamente difensive ma fosse teso ad una organizzazione urbana di tipo militare
9788879701891
Città e Architettura. Le matrici di Arnolfo
111
118
C.Luschi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/385866
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact