il testo vuole evidenziare un rapporto stretto fra la composizione geometrica e le relazioni mensorie riassunte in uno stretto rapporto fra canone e proporzione, individuando regole di cantiere e di progetto molto precise e costanti.

Le misure dei castelli: il caso di Prato, le verifiche di Manfredonia e la riconoscibilità di una matrice geometrico-compositiva nella pieve castello di Stazzema / C.Luschi. - STAMPA. - (2006), pp. 32-38.

Le misure dei castelli: il caso di Prato, le verifiche di Manfredonia e la riconoscibilità di una matrice geometrico-compositiva nella pieve castello di Stazzema

LUSCHI, CECILIA MARIA ROBERTA
2006

Abstract

il testo vuole evidenziare un rapporto stretto fra la composizione geometrica e le relazioni mensorie riassunte in uno stretto rapporto fra canone e proporzione, individuando regole di cantiere e di progetto molto precise e costanti.
Le misure del castello. Il percorso per la conoscenza dell'architettura fortificata
32
38
Goal 4: Quality education
C.Luschi
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/385884
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact