Il contributo fornisce un’analisi del contesto competitivo e delle prestazioni economico-finanziarie dalle imprese di produzione e distribuzione di energia e gas in Italia. L’indagine è realizzata su tutte le imprese di capitali disponibili sul database AIDA per gli anni 2005-2008. I risultati evidenziano che, a seguito dei provvedimenti legislativi, la competitività locale, l’ingresso di nuovi concorrenti nazionali e stranieri, insieme allo sviluppo di nuove forme di energia rappresentano i fattori competitivi più rilevanti nel settore. Questi fattori hanno generato forti spinte alla crescita, soprattutto per le imprese di dimensioni più grandi, una maggiore attenzione all’efficienza e alla differenziazione dei servizi legati ai prodotti offerti. Tuttavia, i risultati reddituali appaiono modesti, lasciando immaginare la difficoltà a sfruttare le economie di scala e le sinergie offerte dalle aggregazioni. Sotto il profilo finanziario, si evidenzia un ricorso elevato alla leva finanziaria. L’esiguità dei margini e la fragilità finanziaria appaiono i principali vincoli per la quotazione.

Le condizioni economico-finanziarie delle public utilities italiane lette attraverso i dati di bilancio. Un’analisi delle imprese operanti nell’ambito della produzione e distribuzione dell’energia e del gas / F.Giunta; L.Neri. - STAMPA. - (2010), pp. 1-39.

Le condizioni economico-finanziarie delle public utilities italiane lette attraverso i dati di bilancio. Un’analisi delle imprese operanti nell’ambito della produzione e distribuzione dell’energia e del gas

GIUNTA, FRANCESCO;
2010

Abstract

Il contributo fornisce un’analisi del contesto competitivo e delle prestazioni economico-finanziarie dalle imprese di produzione e distribuzione di energia e gas in Italia. L’indagine è realizzata su tutte le imprese di capitali disponibili sul database AIDA per gli anni 2005-2008. I risultati evidenziano che, a seguito dei provvedimenti legislativi, la competitività locale, l’ingresso di nuovi concorrenti nazionali e stranieri, insieme allo sviluppo di nuove forme di energia rappresentano i fattori competitivi più rilevanti nel settore. Questi fattori hanno generato forti spinte alla crescita, soprattutto per le imprese di dimensioni più grandi, una maggiore attenzione all’efficienza e alla differenziazione dei servizi legati ai prodotti offerti. Tuttavia, i risultati reddituali appaiono modesti, lasciando immaginare la difficoltà a sfruttare le economie di scala e le sinergie offerte dalle aggregazioni. Sotto il profilo finanziario, si evidenzia un ricorso elevato alla leva finanziaria. L’esiguità dei margini e la fragilità finanziaria appaiono i principali vincoli per la quotazione.
9788856832396
Le Analisi dei Bilanci delle Società di Public Utilities
1
39
F.Giunta; L.Neri
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/395357
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact