Le “regole del gioco”: dai banchetti elettorali alle campagne disciplinate